Pubblicato il Lascia un commento

Come funziona l’outsourcing delle risorse umane? (ASO vs. PEO)

HR Management

Human Resources Outsourcing (HRO) è diventato uno dei segmenti in più rapida crescita del Business Process Outsourcing (BPO) mercato. Secondo Forbes, si stima che il 50 per cento delle grandi aziende esternalizzare tutti o alcuni dei loro servizi HR. Le piccole imprese stanno ora seguendo l’esempio di aziende più grandi e hanno rapidamente riconosciuto che HRO è un’alternativa conveniente. Le aziende si rivolgono alle imprese HRO per un aiuto nella gestione del libro paga, conformità legale, benefici e amministrazione delle risorse umane, reclutamento, personale e altri servizi correlati.

Le aziende sono sempre alla ricerca di modi per ridurre i costi e migliorare l’efficienza e la produttività. Esternalizzando determinate funzioni HR, i leader aziendali guadagnano tempo per svolgere un ruolo più strategico nelle loro organizzazioni. Due modelli popolari per la gestione delle funzioni HR in outsourcing sono comuni. Il primo accordo è indicato come un’organizzazione di servizi amministrativi (ASO) e il secondo un’organizzazione professionale del datore di lavoro (PEO). Il modello PEO può essere soggetto a restrizioni statali individuali.

Come funziona? Qual è la differenza tra un ASO e un PEO?

Se stipuli un accordo con un modello ASO o PEO, sarai in grado di esternalizzare in modo economico le imposte sui salari e sui salari, la conformità legale, i benefici e l’amministrazione delle risorse umane, il reclutamento e altri servizi correlati alle risorse umane a terzi. La Society for Human Resource Management (SHRM) ha intervistato i clienti e i risultati indicano che impegnando un’azienda HRO, le aziende risparmiano denaro, possono concentrarsi maggiormente sulla strategia e migliorare la loro conformità con le normative federali e statali. Tuttavia, ci sono differenze tra i due modelli che verranno descritte di seguito:

Organizzazione dei servizi amministrativi (ASO)

La principale distinzione tra un ASO e un PEO è che non esiste alcun rapporto di lavoro tra l’ASO e i dipendenti del cliente. In un accordo PEO, viene creato un rapporto di” co-impiego “che rende il PEO” datore di lavoro di registrazione ” con l’autorità di avere il controllo sui dipendenti del cliente. L’ASO non diventa il “datore di lavoro di registrazione” e in genere offre quanto segue:

  • Capacità di esternalizzare alcune o tutte le funzioni HR come il libro paga e la documentazione fiscale sui salari, la conformità, l’amministrazione delle risorse umane, l’amministrazione dei benefici per i dipendenti, il reclutamento e altri servizi HR correlati.
  • Possibilità di mantenere i propri benefici per i dipendenti e la compensazione dei lavoratori o avere la citazione HRO, implementare e gestire i benefici per vostro conto.

La più grande differenza tra il modello ASO e PEO è chi impiega i dipendenti del cliente e la scelta e la flessibilità del cliente con la compensazione dei lavoratori, l’assicurazione sanitaria e altri vettori di prestazioni. I costi di servizio possono anche essere inferiori ai sensi dell’accordo ASO, a seconda dei servizi oggetto del contratto.

Professional Employer Organization (PEO)

Il concetto di PEO è iniziato più di 20 anni fa. In precedenza era indicato come”employee leasing”. In base a questo modello, il PEO diventa il “datore di lavoro di registrazione” con l’autorità di avere un certo controllo sui dipendenti del cliente. I servizi offerti dal PEO sono simili a quelli con un ASO come segue:

  • Capacità di esternalizzare alcune o tutte le funzioni HR come il libro paga e la documentazione fiscale sui salari, la conformità, l’amministrazione delle risorse umane, l’amministrazione dei benefici per i dipendenti, il reclutamento e altri servizi HR correlati.
  • Accesso al vettore del PEO per la salute su misura e altri benefici. Questo potrebbe essere un vantaggio o uno svantaggio in base ai dati demografici e alla salute del singolo gruppo di clienti.
  • Capacità di rientrare sotto il tasso di SUTA del PEO che potrebbe essere un vantaggio o uno svantaggio basato sul tasso di SUTA del cliente rispetto al tasso di PEO.
  • Capacità di utilizzare la politica di compensazione dei lavoratori del PEO che potrebbe essere un vantaggio o uno svantaggio in base al tasso di storia/modifica del PEO rispetto al cliente.

Gli svantaggi che possono sorgere sotto il “rapporto di co-lavoro” che si forma quando il PEO diventa il datore di lavoro di registrazione includono:

Controllo del PEO sui dipendenti del cliente

Il PEO avrà un certo controllo sui dipendenti di un cliente e, a seconda dell’accordo, questo potrebbe includere il PEO che ha il potere di assumere e licenziare i dipendenti del cliente.

Assicurazione sanitaria di gruppo

I PEO possono avere molti gruppi malsani nella loro base di dipendenti che possono avere un impatto negativo su un cliente con un gruppo ragionevolmente sano.

Remunerazione dei lavoratori

Come è la situazione con la salute del gruppo, i PEO possono avere alcuni gruppi a rischio più elevato nella loro base di dipendenti che potrebbero avere un impatto negativo su un cliente con una base di dipendenti a rischio inferiore. Inoltre non tutti gli stati riconoscono un PEO e dipartimenti di assicurazione dello stato possono valutare individualmente ogni cliente in un PEO negando così il vantaggio di far parte di un gruppo più ampio.

Le aziende si rivolgono alle aziende HRO per un aiuto nella gestione delle funzioni delle risorse umane. Sia che stipuliate un accordo con un modello ASO o PEO, sarete in grado di esternalizzare in modo economico tutti o alcuni servizi HR a terzi. Quando si esplorano le soluzioni HRO, decidere se un modello ASO o PEO è il migliore per la vostra azienda. A HR Affiliates, adottiamo il modello ASO. Riteniamo che il cliente dovrebbe rimanere come “datore di lavoro di registrazione” e avere tutto il controllo sui propri dipendenti. Utilizzando un approccio ASO, siamo in grado di fornire tutti i vantaggi per un cliente e aggiungere valore che stanno cercando da HR Outsourcing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.