Pubblicato il Lascia un commento

Cos’è il supporto per le prestazioni e perché dovresti usare gli strumenti di supporto per le prestazioni? – E-learning

Il modello 70: 20: 10 per l’apprendimento e lo sviluppo stabilisce chiaramente la necessità per i team L&D di concentrarsi sull’apprendimento informale. In questo articolo, delineare il significato di strumenti di supporto delle prestazioni (PST) e come possono aumentare l’apprendimento.

Perché dovresti usare strumenti di supporto alle prestazioni

Secondo il modello 70:20:10 per l’apprendimento e lo sviluppo, impariamo:

    • 70% dalle esperienze lavorative (apprendimento esperienziale).
    • 20% dalle interazioni con gli altri (apprendimento sociale).
    • 10% dal formale (apprendimento strutturato).

Come notiamo da questo modello, le organizzazioni devono concentrarsi maggiormente sugli aspetti di apprendimento informale e sociale per raggiungere efficacemente i loro mandati di apprendimento.

Prima capiamo quali sono esattamente gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) e perché dovresti investire su di essi.

Cosa sono gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) e come possono essere utilizzati?

Gli strumenti di supporto alle prestazioni o PST sono strumenti di apprendimento pensati per aiutare i dipendenti con il supporto sul posto di lavoro nel momento preciso del loro bisogno. Sono progettati per supportare e guidare i dipendenti quando sono al lavoro.

Sono facilmente disponibili e di solito incorporati direttamente nel flusso di lavoro degli studenti aiutando le organizzazioni a fornire il supporto necessario per le attività e aumentare il quoziente di produttività dei loro dipendenti.

In particolare:

    • Sono una grande misura per l’apprendimento informale.
    • Possono anche essere utilizzati per sostenere la formazione formale per migliorare la viscosità dell’apprendimento e la sua eventuale applicazione sul posto di lavoro.
    • I PST accelerano l’apprendimento poiché fanno parte del flusso di lavoro dello studente e sono disponibili proprio al momento del loro bisogno. Sono progettati per essere facili da assimilare e facili da applicare.
    • È possibile integrare strategie basate su microlearning per crearle e vedere i livelli di applicazione zoom.
    • Accoppiali con piattaforme per l’apprendimento sociale e vedrai moltiplicare l’impatto della tua formazione.

Perché ha senso per le organizzazioni investire sugli strumenti di supporto alle prestazioni?

Se vi chiedessi cosa avete mangiato oggi a colazione, la vostra risposta sarebbe istantanea. Non sarà proprio così se ti chiedessi cosa hai mangiato per cena un mese fa. Siamo creature che continuano a dimenticare le cose!

In effetti, dimentichiamo l ‘ 80% di ciò che abbiamo imparato in 30 giorni come mostrato in questo diagramma con la “Curva dell’oblio” di Herman Ebbinghaus, uno psicologo tedesco.

L’apprendimento formale, come forse saprai, avviene per alcuni giorni in un anno. Ora guarda questo dal prisma della Curva di dimenticanza e sei destinato ad avere ripensamenti sui tuoi investimenti sull’utilizzo solo di una formazione formale per avere il tipo di impatto che desideri sulle prestazioni dello studente.

Allora, qual è la via da seguire?

Un ottimo modo per affrontare questa sfida è avere una miscela di formazione formale e informale e offrire una soluzione che tratti “L’apprendimento come un continuum”.

Ecco cosa puoi fare:

    • Verifica le parti del tuo programma di formazione formale che desideri che i tuoi studenti ricordino, controllino, facciano riferimento o applichino e utilizzino gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) per rafforzare tali messaggi.
    • Progetta le tue pepite PST per essere risorse stand-alone allineate a specifici risultati di apprendimento.
    • Intreccia le tue pepite di allenamento in un “percorso di apprendimento” e mantieni il thread di conoscenza pertinente e nell’ordine appropriato nel corso del tuo periodo di allenamento identificato.
    • Combina la potenza del rinforzo con nuove risorse per un richiamo, una conservazione e un’applicazione più elevate delle conoscenze acquisite sul posto di lavoro.

Il risultato? Sarai in grado di vedere un calo dei costi di formazione formale e un aumento della produttività e delle prestazioni degli studenti.

In che modo gli strumenti di supporto alle prestazioni aiutano gli studenti?

Gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) sono di natura informale e molto graditi agli studenti, li aiutano a imparare e lavorare contemporaneamente. Gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) sono un piacere per gli studenti:

    • Aiutali a svolgere i loro compiti senza dover cercare un aiuto esterno.
    • Ridurre il tempo che altrimenti sarebbe stato sprecato da dipendenti esperti che aiutano i dipendenti meno esperti.
    • Aiutare i nuovi dipendenti a completare i loro compiti in tempi rapidi e con la qualità desiderata, soprattutto quando non è disponibile una formazione formale.
    • Può essere utilizzato per aiutare i nuovi dipendenti a comprendere compiti e processi complessi in modo semplificato.
    • Sono un ottimo modo per conoscere nuovi sistemi, aggiornamenti o quando qualcosa viene introdotto di nuovo nel flusso di lavoro/processo.

Quali sono i modi possibili per offrire strumenti di supporto alle prestazioni?

Non c’è carenza di opzioni quando si tratta di offrire soluzioni di supporto alle prestazioni. A EI Design, offriamo strumenti di supporto per le prestazioni in vari formati, tra cui:

Applicazioni mobili.

Le app mobili e le informazioni just-in-time vanno di pari passo. Sono un modo ideale per offrire supporto alle prestazioni al momento del bisogno degli studenti-sempre e ovunque.

Video e video interattivi.

Se dovessi disimballare e iniziare a utilizzare la tua nuova fotocamera e non sei sicuro di come farlo, cosa sceglieresti-sfogliando il manuale o un video di YouTube di tre minuti? La maggior parte degli studenti moderni optano per quest’ultimo. Un motivo in più per sfruttare video e video interattivi per offrire supporto alle prestazioni quando i tuoi studenti sono bloccati e hanno bisogno di aiuto!

Scenari decisionali.

Gli studenti continuano a incontrare situazioni complesse sul lavoro. È possibile rendere la loro vita più facile attraverso brevi scenari di ramificazione aiutandoli a praticare la loro via d’uscita da situazioni difficili e prendere decisioni in un ambiente privo di rischi per realizzare l’applicazione di apprendimento on-the-job.

Animazioni lavagna.

Le animazioni e le illustrazioni ti aiutano a dire cose che altrimenti troveresti difficili da trasmettere. La loro innata capacità di incitare il lato più leggero nei vostri studenti va un lungo cammino nel trasmettere messaggi importanti e la conservazione a lungo termine di tali informazioni.

Testo/animazioni cinetiche.

È vero, un’immagine parla più di mille parole. Ma non hai bisogno di mille parole ogni volta per dire quello che vuoi dire. A volte, solo poche parole fanno il lavoro – soprattutto quando sono messi in moto e animati. Se il testo è tutto ciò che hai e il concetto che vuoi trasmettere non è così facile da visualizzare, il testo/animazione cinetica è ciò che dovresti guardare. Si può club con musica di sottofondo o una voce fuori campo e l’impatto sarà lì per voi a vedere.

PDF interattivi.

Hai informazioni bloccate in documenti lunghi? È possibile convertirli in PDF interattivi, fornire una navigazione user-friendly, e aggiungere un po ‘ di appeal visivo per compiacere l’occhio. Sono un ottimo formato per aiutare gli studenti a passare attraverso informazioni fattuali e basate sulla conoscenza in modo rapido e semplice. Utilizzando questo formato, puoi offrire ai tuoi studenti suggerimenti, schede informative, liste di controllo, moduli pratici, guide per i partecipanti, processi e documenti di procedura.

eBook.

Puoi convertire i tuoi documenti in eBook compatibili con HTML5 e renderli compatibili con più dispositivi. Possono anche essere convertiti come pacchetti SCORM. È possibile impacchettare le informazioni chiave nei tuoi eBook sotto forma di take away chiave da un programma di formazione, guide dei partecipanti, processi e documenti di procedura.

Video di esperti, webinar / webinar registrati.

Gli esperti portano quell’aura intorno a loro, vero? Indipendentemente dal fatto che si tratti di un tutor in classe, di una guida eLearning o di un mentore sul posto di lavoro, gli studenti li trattano con rispetto e apprezzano le loro intuizioni. Puoi offrire supporto alle prestazioni ai tuoi studenti sotto forma di video esperti e video di registrazioni di webinar. Puoi anche monitorare le prestazioni dei tuoi studenti attraverso le valutazioni con il packaging SCORM.

Webcast/Podcast.

Si tratta di brevi episodi di audio o video che gli studenti possono scaricare sul proprio dispositivo e guardare/ascoltare quando si viaggia, in attesa di un appuntamento, o qualsiasi altra occasione per ammazzare il tempo. Trovano un sacco di acquirenti in quanto sono brevi e divertenti. È possibile utilizzare questi formati per offrire supporto alle prestazioni al momento del bisogno degli studenti in quanto possono essere guardati/ascoltati in movimento.

Puoi anche dare un’occhiata a questo video sui diversi formati che puoi utilizzare per offrire supporto alle prestazioni:

Cos’altro è possibile?

Come abbiamo visto, la strategia di apprendimento organizzativo deve concentrarsi su modi e mezzi per migliorare l’apprendimento on-the-job. Gli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) ti aiutano a raggiungere questo mandato.

I PST possono essere allineati facilmente alle altre strategie di apprendimento chiave come:

  1. mLearning o mobile learning (facendo PST in formati mobile-friendly).
  2. Progettare l’apprendimento per la generazione millennial (formati innovativi di PST possono essere allineati al modo in cui i Millennial imparano).
  3. Gamification.
  4. Micro portali.

Spero che questo articolo ti fornisca le informazioni necessarie sugli strumenti di supporto alle prestazioni (PST) e sul motivo per cui dovresti usarli. Contattami se hai bisogno di supporto specifico per integrare il supporto alle prestazioni nella tua strategia di apprendimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.