Pubblicato il Lascia un commento

Cose di cui parlare prima di avere un bambino-10 Soggetti critici

Quali sono le cose di cui parlare prima di avere un bambino? Molti genitori si pongono questa domanda sperando di poter capire tutto.

Avere un bambino è la gioia preziosa della vita che tutti i genitori ti diranno è il cambiamento più grande e di maggior impatto che abbiano mai vissuto.

Tuttavia, con grande responsabilità viene grande cura. È necessario assicurarsi di avere una solida base in atto prima di decidere se è il momento giusto per avere un bambino o no. Alcuni genitori hanno 1001 domande da porre prima di avere un bambino e anche questo non è abbastanza!

Ogni famiglia è diversa ma ci sono alcune domande e discussioni importanti che devi avere per assicurarti che l’ingresso del tuo bambino nella tua vita sia senza preoccupazioni per te e il nuovo bambino

Scelta editoriale: come disciplinare un bambino

I nuovi genitori lottano per esplorare tutte le possibilità se ora sia o meno il momento migliore per avere un bambino. Anche se si può avere 100 domande da porre prima di avere un bambino, qui ci sono le query più comuni:

  • Cose da discutere prima che arrivi il bambino?
  • Domande da porre al vostro partner prima di avere un bambino?
  • 1001 domande da porre prima di avere un bambino

In questo breve articolo, ci sarà busto al i miti aperti e vi darà la top 10 cose di cui parlare prima che il bambino arriva

10 Cose essenziali di cui parlare prima di avere un bambino

Perché dovremmo farlo ora?

Potrebbe aver deciso di rimanere incinta seguendo una procedura programmata o non pianificata. In entrambi i casi è necessario sedersi con il vostro partner e discutere perché ora è il momento migliore per avere un bambino.

Cose da discutere includere entrambi sulla stessa pagina, sia per avere un debole per un elevato livello di stabilità nella vostra carriera e il sistema di supporto è possibile per prendersi cura del tuo prevista bambino (come i nonni)

Essere sulla stessa pagina, è il primo e più importante considerazione quando si discute di domande per chiedere il vostro partner prima di avere un bambino.

Paio di obiettivi e cambi di coppia

Dovrai dividere le responsabilità in modo intelligente e naturalmente amichevole. Ad esempio, chi risolverà i feed, il cambio notturno, l’asilo nido, ecc.

Inoltre, dovrai discutere le tue finanze e vedere se puoi creare un nuovo budget insieme per includere la tua nuova aggiunta. Parlare di cose come l’istruzione e la scuola è importante anche in questa fase iniziale in quanto vi aiuterà a essere più approfondita sulla situazione.

Forza della relazione

Più forte è la tua relazione, più è probabile che le cose vadano secondo il tuo piano e meno è probabile che vedrai problemi in futuro. I bambini sono una grande sfida mentale e fisica e il vostro rapporto può essere messo nel dimenticatoio una volta che il vostro piccolo arriva.

Non ‘ piano di avere un bambino per portare entrambi più vicini, come non è la migliore mentalità di avere quando si pianifica per un nuovo bambino e la cura del bambino.

Parenting guidance

Altre importanti “domande da porre partner prima di avere un bambino” sono come entrambi intendono genitore. Il modo in cui sono stati cresciuti giocherà un ruolo chiave in questa decisione in modo da essere sicuri che entrambi a capire gli aspetti positivi e negativi della tua infanzia.

Parla con il tuo partner di quale sia la loro idea ideale di essere una mamma o un papà e assicurati che sia d’accordo con il contributo congiunto di ogni ruolo e come funzionerà per il tuo bambino.

Assistenza all’infanzia

Uno dei costi più alti per avere un nuovo bambino è l’assistenza all’infanzia. È una delle cose più importanti di cui parlare prima di avere un bambino in quanto può avere un peso così grande sulle tue finanze.

Capire chi lavorerà e chi rimarrà a casa, almeno inizialmente, aiuterà a cementare un’immagine ferma dei ruoli di entrambi i genitori e, soprattutto, ti fa guardare a come sarà quando arriverà il bambino.

Disciplina

Una delle cose di impatto di cui parlare prima di avere un bambino è il tuo punto di vista sulla disciplina. Fornire un quadro disciplinare positivo e proattivo è un requisito fondamentale per far crescere una famiglia sana.

La disciplina non riguarda solo la punizione, ma più il tuo rapporto con tuo figlio e come intendi mantenere unificate le opinioni di tutti.

Parla di come hai disciplinato da bambino, di cosa ti senti lavorato per te e di cosa no. Chiedi ai tuoi genitori perché hanno fatto o non hanno fatto certe cose e decidi se vuoi seguire lo stesso percorso.

Spanking, ad esempio, ha una visione molto divisa, quindi assicurati di valutare tutti i pro e i contro e giungere alla conclusione giusta per te e la tua configurazione familiare.

Religione

Un’altra delle cose cruciali di cui parlare prima di avere un bambino è la religione. Se entrambi sono dalla stessa fede, allora questo è probabilmente sarà una breve conversazione. In caso contrario, dovrai valutare tutti i pro e i contro di allevare tuo figlio da una prospettiva diversa e persino esplorare un’educazione religiosa segmentata o diversa.

Non c’è una risposta giusta o sbagliata qui e parlare di come ti senti e cosa significa per te con il tuo partner aiuterà a fornire chiarezza.

E se non riusciamo a concepire?

In alcune relazioni essere in grado di concepire un bambino è un affare-breaker. Avrete bisogno di avere una seria discussione sulle potenziali opzioni che avete a vostra disposizione se non siete in grado di concepire un bambino. Potresti mantenere il tuo piano aperto all’adozione o alla maternità surrogata, ad esempio, poiché è importante conoscere le tue alternative.

L’infertilità è molto più stressante di quanto i genitori possano immaginare e la paura di non concepire mese dopo mese e persino anno dopo anno può testare anche le relazioni più ferme.

Una mente aperta e mantenere aperte le opzioni aiuterà.

Casa di famiglia

Un’area spesso trascurata sulle cose di cui parlare prima di avere un bambino è la casa di famiglia.

Iniziare una nuova famiglia di solito significa acquistare o affittare una nuova casa. Questa è una decisione importante da prendere come a volte può significare vivere con il vostro partner per la prima volta.

Capire che tipo di casa avete bisogno e quale parte del paese per acquistarlo in giocherà un enorme impatto ambientale e sociale sulla vostra famiglia.

Cerca di essere aperto con intervalli di tempo e lavorare a ritroso da ciò che desideri e dove vuoi essere a ciò che hai ora.

Nomi del bambino!

È un po ‘ presto, ma se sei arrivato così lontano e hai concordato su alcuni o tutti i precedenti puoi iniziare a fare le cose divertenti! I

f hai alcuni nomi del bambino nascosti nel tuo diario o negli archivi della tua mente, tirali fuori e inizia a condividere. Il nome del tuo bambino è importante e sarà il tuo primo punto di connessione formale una volta arrivato.

Assicurati di includere nelle tue discussioni i cognomi e se preferisci il doppio barile per mantenere vivi entrambi i cognomi.

Cose da considerare prima di avere un bambino

Anche se hai una decisione difficile e complessa da prendere, ci sono altre cose da considerare prima di avere un bambino che non è così impegnativo ma deve ancora essere menzionato.

Opzioni di consegna

Questa è una delle cose più importanti da considerare prima di avere un bambino.

Assicurati di pianificare come intendi consegnare il bambino. Che si tratti di una nascita a casa, di una nascita in ospedale, di una nascita in piscina o di qualcosa che è una miscela di tutti e 3, è importante mettere da parte un piano per il tuo lavoro ideale.

È insolito che andrà esattamente al piano, ma decidere il tuo setup ideale e lavorare progressivamente verso questo libererà il tuo spazio mentale più vicino al tempo. (non dimenticare di pianificare anche un efficace sollievo dal dolore)

Alimentazione& Opzioni di salute

Hai intenzione di portare il tuo bambino con un rigoroso piano di dieta? Se siete quindi essere sicuri di ricerca in ciò che neonati e bambini possono e non possono mangiare.

Inoltre, assicurati di essere in grado di tagliare alcune cose dalla tua dieta per facilitarla. Se stai pensando di avere una dieta vegana per il tuo bambino, preparati a spiegare perché mangi carne e perché non possono.

Co-sleeping

Questa è un’area spesso trascurata di cose da considerare prima di avere un bambino. Se avete intenzione di avere nuovo sonno del bambino in una culla, poi a una culla e poi alla fine la transizione al proprio letto bambino che va bene. Ma essere pronti a indagare i pro e contro di co-dormire.

Ci sono molte prove, sia scientifiche che aneddotiche che suggeriscono che una possa superare l’altra.

In definitiva la decisione spetta a te, ma non escluderla finché non conosci le ragioni per e contro ognuno.

Essere di nuovo una coppia

Quando si pensa a cose da considerare prima di avere un bambino, la maggior parte delle coppie non pensa nemmeno di parlarne.

Quando il bambino arriva, alla fine entreranno nella fase del bambino e passeranno attraverso l’infanzia e l’adolescenza più velocemente di quanto pensi. Chiedi a qualsiasi genitore con un adolescente e ti ricorderanno che gli anni del bambino sono volati! (anche se potrebbe non sembrare sempre così quando lo stai attraversando)

Tra tutte le possibilità assicurati di avere una discussione sull’essere di nuovo una coppia. Se questo significa stare a casa quando i bambini si spostano fuori o vendere e vivere su un’isola tropicale, è tutto molto importante parlare in modo che entrambi sono sulle pagine simili.

Notti insonni &bambini che piangono

Una delle cose più importanti da considerare prima di avere un bambino si sta preparando per quelle notti insonni. Non importa in che modo si guarda un nuovo bambino piangerà e dovranno adattarsi ai loro genitori dormire modelli naturalmente. Questo può richiedere molto tempo.

Per la maggior parte dei genitori questo è il più grande stress che dovranno affrontare nei primi anni dell’infanzia e può fare o rompere una coppia. Non importa quanto consiglio si ottiene da altri imparare a dormire su meno di 5 ore di sonno una notte e svegliarsi ogni 2 ore per nutrire, cambiare e mettere il bambino torna a dormire è difficile.

Inoltre, il tuo bambino piangerà e urlerà per la tua attenzione a intervalli diversi durante il giorno. È un lavoro a tempo pieno e devi essere preparato per notti insonni e bambini che piangono!

1001 Domande da porre prima di avere un bambino

Ecco un elenco di domande da porre prima di avere un bambino. Cercate di essere onesti nella vostra risposta e non’ sentire il bisogno di conoscere la risposta corretta per ogni domanda.

Molti genitori hanno 1001 domande da porre prima di avere un bambino, ma fondamentalmente può essere tutto coperto all’interno di alcune aree chiave.

A volte basta prestare attenzione a un dilemma che non sapevi esistesse per iniziare a mettere insieme i pezzi del puzzle per chiarezza.

Ecco alcune delle 100 domande da porre prima di avere un bambino!

  • Biberon o latte materno?
  • Circoncidere o tenerlo intatto?
  • Piercing orecchie del bambino subito o aspettare?
  • Avrai dei padrini?
  • Quali sono i tuoi obiettivi principali nel crescere un figlio?
  • Quali sono le tue più grandi paure come genitore e la tua infanzia ha un impatto?
  • Pensi che disciplina e punizione siano la stessa cosa? Se sì perché?
  • Sculacciare tuo figlio è sbagliato? (far apparire scenari che spingerebbero le tue abilità genitoriali alla prova e scoprire cosa accadrebbe se uno dei davvero arrabbiato)
  • Il papà deve essere il principale capofamiglia, cosa accadrebbe se la mamma decidesse di lavorare e papà diventasse il genitore primario per l’infanzia?
  • Pensa a una tipica routine quotidiana con tuo figlio. Da sveglia, tempo di gioco, cibo e sonno. Che aspetto ha? Chi fa cosa?
  • Come proteggeresti il tuo bambino da un raffreddore o dall’influenza? Qual è la tua opinione sulle vaccinazioni?
  • Quanta influenza avranno i nonni da ogni parte?
  • Se non si poteva vedere i tuoi amici su base regolare per 6 mesi come sarebbe che l’impatto vostre amicizie?

Le cose più importanti di cui parlare prima di avere un bambino sono la tua mentalità e se hai o meno le basi corrette per iniziare correttamente nella vita. Cose importanti da considerare prima di avere un bambino sono come si intende allevarli e se non siete entrambi sulla stessa pagina o no.

La comunicazione è fondamentale e ogni nuovo genitore ha 1001 domande da porre prima di avere un bambino. Non essere sopraffatto dal viaggio. Vederlo come un nuovo capitolo emozionante nella vostra vita e sarete desiderosi di esplorare e applicare ciò che hai imparato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.