Pubblicato il Lascia un commento

Project Life Cycle vs Product Life Cycle

Se ti è piaciuto leggere questo post, controlla tutti i nostri post su PMP Concepts Learning Series.

Progettato per aiutare coloro che si preparano a sostenere l’esame di certificazione PMP o CAPM, ogni post all’interno di questa serie presenta un confronto di concetti comuni che appaiono sugli esami PMP e CAPM.

Ciclo di vita del progetto vs Ciclo di vita del prodotto

Sebbene gli esami PMP e CAPM testeranno la tua conoscenza della gestione del progetto, è possibile che ti venga chiesta la differenza tra un ciclo di vita del progetto e il ciclo di vita del prodotto. Sebbene entrambi abbiano fasi sequenziali, ci sono alcune differenze distinte.

Ciclo di vita del progetto

Il ciclo di vita del progetto consiste nelle fasi definite del progetto che di solito sono identificate e documentate all’interno della metodologia di gestione del progetto dell’organizzazione. La divisione del progetto in fasi consente un maggiore controllo da parte dell’organizzazione. Queste fasi sono sequenziali e di solito sovrapposte.

I cicli di vita del progetto variano in base all’industria, all’organizzazione o anche al tipo di progetto che viene condotto. Di solito ci sono transizioni tra le fasi che richiedono un certo tipo di handoff o trasferimento di informazioni o componenti.

In generale, i livelli di personale e i costi sono bassi all’inizio del ciclo di vita del progetto e poi raggiungono il picco durante la metà. Il rischio o incertezza, tuttavia, è maggiore all’inizio del ciclo di vita del progetto e diminuisce man mano che il progetto diventa sempre più definito.

Ogni ciclo di vita del progetto produce un solo progetto.

Esempio – Ciclo di vita del progetto:

J & M Bank ha autorizzato un progetto per progettare un nuovo servizio di concierge per i propri clienti più fedeli. Il progetto avrà sei fasi, basate sulla metodologia di gestione del progetto dell’azienda: Analisi, Progettazione, sviluppo, Test, Lancio e Chiusura.

Il progetto sarà sviluppato in modo iterativo e per ogni fase sono necessari dei deliverable. Inizialmente, il progetto avrà cinque membri del team, ma mentre il progetto si sposta in Progettazione e sviluppo, il team di progetto si espanderà a più di 30 membri del team.

Ciclo di vita del prodotto

Il ciclo di vita del prodotto riflette le fasi coinvolte in qualsiasi tipo di prodotto: un telefono cellulare, un computer portatile, un televisore, un giocattolo per bambini, un apparecchio. Indipendentemente dal prodotto, il ciclo di vita del prodotto ha le stesse fasi sequenziali, ma non sovrapposte:

  • Ideazione
  • Creazione
  • Introduzione
  • Crescita
  • Scadenza
  • Declino
  • Pensione

Il ciclo di vita del prodotto può includere più di un ciclo del progetto.

Esempio – Ciclo di vita del prodotto:

Un progetto intrapreso per costruire un nuovo telefono cellulare è solo una parte del ciclo di vita del prodotto. Prima di iniziare il progetto, c’era molto probabilmente un business plan e ricerche di mercato da cui l’idea per il nuovo telefono generato.

Il ciclo di vita del progetto comprenderebbe la costruzione effettiva del nuovo telefono, ma una volta che il telefono è completo, viene rilasciato alle operazioni per le vendite e il marketing e l’evasione degli ordini.

Man mano che la tecnologia avanza e le preferenze dei consumatori cambiano, il telefono cellulare maturerà, diminuirà e alla fine sarà ritirato. La pensione potrebbe potenzialmente guidare più progetti per rimuovere il telefono cellulare dall’inventario, cambiare le garanzie aziendali e completare altre attività associate al ritiro del prodotto.

Sommario

Il ciclo di vita del progetto differisce per settore, organizzazione, tipo di progetto e comprende fasi sequenziali e sovrapposte.

Il ciclo di vita del prodotto non differisce indipendentemente dal tipo di prodotto, ha fasi sequenziali ma non sovrapposte e può includere più cicli di vita del progetto.

Vedi tutti i post della nostra serie PMP Concepts Learning

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.