Pubblicato il Lascia un commento

Run Westy Run

Fondata a metà degli anni 1980 da Kraig Johnson e dai suoi fratelli Kirk e Kyle di St. Louis Park, Run Westy Run non ha mai fatto il grande splash al di fuori del Minnesota come the ‘Mats, ma ha fatto ondeggiare attraverso cerchi freddi e ha goduto di un forte seguito qui in città. Il gruppo hard-blasting, psichedelico art-rock ha registrato due album per la famosa etichetta punk SST e un altro per Twin/Tone con Peter Buck dei R. E. M. e Grant Hart di Hüsker Dü come produttori. I Westies erano meglio conosciuti per i loro famosi spettacoli dal vivo imprevedibili e adrenalinici, l’ultimo dei quali è stato probabilmente nel 1998 al 400 Bar, anche se i membri della band non riescono nemmeno a ricordare.

Kraig si è unito ai Jayhawks alla fine degli anni’90, poi ai Golden Smog, quindi ha iniziato la sua band, the Program, prima di trasferirsi a New York, dove suona da solista e sostiene Joseph Arthur e l’ex cantante dei Wild Colonials Angela McKluskey. Il cantante principale del gruppo, Kirk ha iniziato la band electro-pop Iffy, ben ricordata anche da molti fan locali, e ora lavora come artista visivo e scrittore a Santa Barbara, in California. Il resto della formazione per questi spettacoli includerà: il terzo fratello Johnson, Kyle, e il batterista Bob Joslyn, entrambi rimasti a Minneapolis; il principale collaboratore di Kirk, Tommy Merkl, che ora vive ad Amsterdam; oltre al chitarrista Terry Fisher, che ha organizzato le riunioni da Duluth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.